Categorie
home teatro

Leopardi/Pasolini

Leopardi-Pasolini

"Leopardi/Pasolini: il piacere infinito del pensiero"

un’idea di Fabrizio Gifuni

Recanati, Orto sul Colle de L’infinito – 29 giugno 2022

Ho raccolto con entusiasmo l’invito al Colle dell’Infinito, per la tradizionale apertura del 29 giugno, lavorando a una drammaturgia originale in cui le parole dei due poeti sembrano sfiorarsi a distanza in un imprevedibile e sorprendente gioco di rimandi.

Ho immaginato cinque Pensieri di Giacomo Leopardi, più un brano tratto dal Discorso sopra lo stato presente dei costumi degli italiani, intrecciati a quattro capitoli di Ragazzi di vita – romanzo d’esordio di Pier Paolo Pasolini – a ad alcuni versi del poeta friulano.

Pensieri sulla violenza, la morte, il coraggio, il cinismo degli italiani e persino il tema delle ricorrenze (quest’anno quella dei 100 anni dalla nascita di Pasolini) “con-suonano” in un unico concertato sulla passione civile che lega il più grande poeta dell’800 italiano ad una delle voci più eclettiche e autorevoli del nostro ‘900. Dando vita, davvero, a un piacere infinito del pensiero.

Fabrizio Gifuni

Categorie
home tv

Esterno notte

Esterno Notte

Esterno notte - 2022

Regia di Marco Bellocchio

L’opera di Marco Bellocchio, che sarà presentata al Festival di Cannes nella sezione Première, arriverà come film nelle sale in due parti, la prima dal 18 maggio, la seconda dal 9 giugno 2022 e sarà trasmessa nell’originale formato seriale in autunno su Rai 1.

Non sorprende che Thierry Frémaux abbia scelto di presentare a Cannes quest’opera” – commenta Andrea Occhipinti – “Quello che Marco Bellocchio ha realizzato è un vero capolavoro. Il racconto di un momento cruciale della storia del nostro paese e non solo, di una generazione, di una famiglia, di un uomo. Un grande film avvincente e tremendamente attuale“.

Con: Fabrizio Gifuni (nei panni di Aldo Moro), Margherita Buy, Toni Servillo, Fausto Russo Alesi, Gabriel Montesi e Daniela Marra

Sceneggiatuta: Marco Bellocchio, Stefano Bises, Davide Serino, Ludovica Rampoldi
Montaggio: Francesca Calvelli
Scenografia: Andrea Castorina
Produzione: The Apartment, Kavac, ARTE France; in collaborazione con Rai Fiction
Distribuzione: Lucky Red
Distribuzione internazionale: Fremantle

1978. L’Italia è dilaniata da una guerra civile. Da una parte le Brigate Rosse, la principale delle organizzazioni armate di estrema sinistra, e dall’altra lo Stato. Violenza di piazza, rapimenti, gambizzazioni, scontri a fuoco, attentati. Sta per insediarsi, per la prima volta in un paese occidentale un governo sostenuto dal Partito Comunista (PCI), in un’epocale alleanza con lo storico baluardo conservatore della Nazione, la Democrazia Cristiana (DC). Aldo Moro, il Presidente della DC, è il principale fautore di questo accordo, che segna un passo decisivo nel reciproco riconoscimento tra i due partiti più importanti d’Italia. Proprio nel giorno dell’insediamento del governo che con la sua abilità politica è riuscito a costruire, il 16 marzo 1978, sulla strada che lo porta in Parlamento, Aldo Moro viene rapito con un agguato che ne annienta l’intera scorta. È un attacco diretto al cuore dello Stato. La sua prigionia durerà cinquantacinque giorni, scanditi dalle lettere di Moro e dai comunicati dei brigatisti: cinquantacinque giorni di speranza, paura, trattative, fallimenti, buone intenzioni e cattive azioni. Cinquantacinque giorni al termine dei quali il suo cadavere verrà abbandonato in un’automobile nel pieno centro di Roma, esattamente a metà strada tra la sede della DC e quella del PCI.

Categorie
home teatro

PrimaVeraGaribaldi2022

Categorie
teatro

Cal_conilvostroirridente

Con il vostro irridente silenzio

"Con il vostro irridente silenzio. Studio sulle lettere dalla prigionia e sul memoriale di Aldo Moro"

1, 2 e 3 ottobre 2021

Modena

15 e 16 gennaio 2022

Cesena

dal 18 al 23 gennaio 2022

Firenze

9 e 10 febbraio 2022

Bologna

24 febbraio 2022

Foggia

26 febbraio 2022

Bari

dall’8 al 13 marzo 2022

Roma

9 aprile 2022

Carpi

22 aprile 2022

Bergamo

30 aprile 2022

Anghiari

13 giugno 2022

Monopoli

Categorie
Uncategorized

Letteralmente Verdi

Fabrizio Gifuni

Letteralmente Verdi - 2021

Lettere su Un ballo in maschera scelte da Giuseppe Martini

Con Fabrizio Gifuni

Clarinetto Corrado Giuffredi

Pianoforte Federico Nicoletta

Musiche di GIUSEPPE VERDI
Realizzato da Società dei Concerti di Parma
Commissione del Festival Verdi in prima assoluta

Parma, 1^ rappresentazione Teatro Regio – 5 ottobre 2021

Categorie
Uncategorized

i suoni delle dolomiti

teatro

L’ unico modo di amarlo è rimanergli lontano per I suoni delle dolomiti

Fabrizio Gifuni, Quartetto Lyskamm, Sara Marzadori, Paolo Bonomini

Testo di Sandro Cappelletto

I suoni delle dolomiti – 6 settembre 2021

Categorie
Uncategorized

la scuola cattolica

Cinema

La scuola cattolica - 2021

Regia di Stefano Mordini

Con: Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, con Benedetta Porcaroli, Giulio Pranno e con Valentina Cervi, Fausto Russo Alesi, Fabrizio Gifuni nel ruolo di Golgota

Sceneggiatura: Massimo Gaudioso, Luca Infascelli, Stefano Mordini
Montaggio: Massimo Fiocchi, Michelangelo Garrone
Produzione: Warner Bros. Entertainment Italia e Picomedia
Distribuzione: Warner Bros. Pictures

In un quartiere residenziale di Roma sorge una nota scuola cattolica maschile dove vengono educati i ragazzi della migliore borghesia. Le famiglie sentono che in quel contesto i loro figli possono crescere protetti dai tumulti che stanno attraversando la società e che quella rigida educazione potrà spalancare loro le porte di un futuro luminoso.
Nella notte tra il 29 e il 30 settembre del 1975 qualcosa si rompe e quella fortezza di valori inattaccabili crolla sotto il peso di uno dei più efferati crimini dell’epoca: il delitto del Circeo.
I responsabili sono infatti ex studenti di quella scuola frequentata anche da Edoardo, che prova a raccontare cosa ha scatenato tanta cieca violenza in quelle menti esaltate da idee politiche distorte e un’irrefrenabile smania di supremazia.

Categorie
Uncategorized

DanteWeiss

Dante/Weiss: inferni

Dante/Weiss: Inferni - 2014

Dante/Weiss: Inferni

4 febbraio 2014
Istituto di Cultura Italiana a Berlino

Con Fabrizio Gifuni e Frank Arnold

A cura di Agnese Grieco

Categorie
Uncategorized

PrimaVeraGaribaldi2021

PrimaVera al Garibaldi 2021

PrimaVera al Garibaldi | 2021

Categorie
Uncategorized

Costellazione Dante